Informativa per servizi AVM

INFORMATIVA EX  ART. 13 D. Lgs. n. 196 del 30/06/2003

 

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 196/2003) Le forniamo di seguito l’informativa riguardante il trattamento dei dati personali da Lei forniti ad A.V. M. S.p.a in relazione al rapporto contrattuale con la stessa instaurato.

 

1) Natura dei dati  e finalità del trattamento cui sono destinati i dati   

A.V.M tratta  i suoi dati personali strettamente necessari  per fornire i servizi richiesti e adempiere agli obblighi contrattuali e, in generale, agli obblighi di legge.

I Suoi dati vengono trattati in relazione alle esigenze contrattuali ed ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali e fiscali, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti finanziari e commerciali tra le parti e la gestione degli archivi utenti.

I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale ed anche successivamente, per l’espletamento di obblighi di legge, per finalità amministrativo-contabili e, con il suo consenso, eventualmente commerciali e statistiche.

 

2) Modalità di trattamento dei dati

Il trattamento avverrà mediante inserimento su sistemi informatici, supporti cartacei e apparecchiature tecnologiche. Precisiamo che la nostra Società pone in atto le necessarie misure di carattere organizzativo, fisico e logico, atte a garantire la sicurezza dei dati, con particolare riferimento a quanto previsto dall’allegato B del Dpr 196/2003 – Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza.

 

3) Obbligatorietà o facoltatività del conferimento dei dati .

Il conferimento dei dati, dal punto di vista strettamente legale, ha natura facoltativa.

Per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte Sua comporta l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso.

Per quanto riguarda i dati che non siamo obbligati a conoscere, il loro mancato ottenimento sarà da noi valutato di volta in volta, e determinerà le conseguenti decisioni, rapportate all’importanza per la nostra organizzazione dei dati richiesti e non conferiti. Il mancato conferimento dei dati potrebbe comportare l’impossibilità da parte di A.V. M. di adempiere agli obblighi contrattuali e di fornire i servizi richiesti.

 

4) Comunicazione e diffusione.

I dati personali non saranno diffusi o comunicati a nessun’altro soggetto se non chiedendole espressamente il consenso, salvo la comunicazione a:

- soggetti pubblici o privati che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge;

- soggetti pubblici o privati che svolgono attività inerenti o strumentali allo svolgimento del rapporto contrattuale quali ad es. istituti di credito;

- soggetti nostri consulenti e fornitori a cui il Titolare dovesse  affidare degli incarichi per lo svolgimento di alcune attività in outsourcing  appositamente nominati incaricati o responsabili del trattamento (ad. es. consulenti fiscali, consulenti legali).

I Suoi dati saranno a conoscenza di dipendenti delle società del gruppo  specificatamente autorizzati a trattare tali dati in qualità di responsabili o incaricati  del trattamento, per le finalità sopra indicate nonché per le finalità amministrativo contabili di cui all’art. 34 comma 1 ter.

 

5) Diritti dell’interessato.

 In ogni momento Lei potrà esercitare i diritti attribuiti dall’art. . 7 D. Lgs. 196/2003, che qui riportiamo integralmente:

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2.L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato di responsabile o incaricato;

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in  cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

6) Titolare e Responsabile

 

Il titolare del trattamento è A.V.M. S.p.A., con sede in Venezia (VE), Isola Nova del Tronchetto, 33 - tel. 041 27 22 111 fax. 39 041 27 22 098, e-mail : avm@avmspa.it,

IL Responsabile del Trattamento, a cui potrà rivolgersi per l’esercizio dei diritti di cui sopra, è il Direttore della Direzione Servizi Mobilità Privata di A.V.M. Spa.