POTENZIATO IL BIKE SHARING ALLA STAZIONE FERROVIARIA DI MESTRE E AL LIDO DI VENEZIA

26 June 2018

Potenziato il bikesharing alla stazione ferroviaria di Mestre e al Lido di Venezia

Tra fine giugno e fine luglio saranno installate 17 colonnine bici in più, potenziando gli hub della Stazione Ferroviaria di Mestre e di Santa Maria Elisabetta al Lido

 

Venezia, 26 giugno 2018 – Sarà completato oggi l’intervento di potenziamento dello stallo Bike Sharing alla Stazione Ferroviaria di Mestre, che passerà dalle attuali 25 a 35 colonnine, anche a seguito dello spostamento della stazione di Via Casona, scarsamente utilizzata.

Entro fine luglio sarà invece incrementata l’offerta a Santa Maria Elisabetta, dove saranno disponibili 16 colonnine rispetto alle attuali 9.

Le due stazioni rappresentano infatti i principali hub per i rispettivi ambiti territoriali e si candidano a diventare il punto di riferimento per i cittadini e gli appassionati delle due ruote.

Alla Stazione di Mestre, in particolare, l’obiettivo è quello di raggiungere i 10 mila prelievi entro il 2019, compresa la stazione Bike Sharing di Via Ulloa, confermando la vocazione di principale porta di accesso per il centro di Mestre e la vocazione ciclabile della terraferma veneziana.

Completano l’offerta il Bici Park di Mestre, con 400 clienti medi al mese tra abbonati e transiti ed i nuovi porta biciclette installati anche nei pressi dello scalo ferroviario.

Va ricordato, infatti, che il Gruppo Avm, assieme al Comune di Venezia, è fortemente impegnato nello sviluppo e il potenziamento dei servizi di ciclabilità che, oltre al Bike Sharing con 18 stazioni sul territorio, contano appunto anche il Bici Park da 807 posti in via Trento a Mestre, gli oltre 60 ciclostalli di nuova generazione installati sul territorio comunale e il servizio di punzonatura per consentire il riconoscimento della propria bicicletta in caso di furto o smarrimento.

Maggiori informazioni su: http://avm.avmspa.it/it/content/servizi-di-mobilita-venezia-Bicicletta